I pasticcini alle mandorle

Questi deliziosi pasticcini di origine conventuale, dalle forme e colori più vari e con un cuore morbido alle mandorle, sono il simbolo dell'arte pasticciera siciliana. Ne esistono due tipologie principali: i “fiocchi di neve” (ricoperti di zucchero con sopra canditi colorati, mandorle sgusciate o chicchi di caffè) e le “mezzelune” (ricoperte di mandorle affettate sottilmente, cioccolato fuso o pistacchio). La prima tipologia viene preparata maggiormente nelle regioni del sud d'Italia quali Calabria, Puglia, Basilicata e Campania, mentre la seconda tipologia è tipica della Sicilia. Gli ingredienti base per la loro preparazione sono: zucchero, mandorle macinate, albumi d'uova, essenza di vaniglia. I migliori pasticcini alle mandorle assaporati ? Quelli della Pasticceria Savia di Catania (www.savia.it).

Luoghi: Sicilia

Marco

Phasellus facilisis convallis metus, ut imperdiet augue auctor nec. Duis at velit id augue lobortis porta. Sed varius, enim accumsan aliquam tincidunt, tortor urna vulputate quam, eget finibus urna est in augue.

3 commenti:

  1. Sono la passione di mio marito. Mi segno l'indirizzo e spero di andare a Catania questa estate!!

    RispondiElimina
  2. Buoni, buonissimi!!che voglia!!!

    RispondiElimina